Assicurazione sanitaria

Sicuramente è una cosa a cui prestare molta attenzione ogni volta che si esce dai confini europei. Negli USA non esiste come in Italia un sistema sanitario nazionale a cui possono accedere liberamente tutti i cittadini; negli Stati Uniti esiste un sistema privatizzato nel quale i cittadini sono obbligati ad acquistare polizze assicurative in cambio di prestazioni mediche.

 

Questo vuol dire che prima di partire è assolutamente consigliato stipulare una polizza assicurativa che vi garantisca in caso di problemi (speriamo non abbiate mai) tutta l'assistenza medica di cui avete bisogno senza l'esborso di un euro. Aggingiamo inoltre che il costo rispetto ai possibili benefici non è cosi eccessivo quindi.... è meglio non rischiare!!

 

Noi personalmente abbiamo scelto dopo varie letture in giro per la rete Viaggi Sicuri, ma ce ne sono diverse altrettanto valide. Le più famose sono:

 

Europassistance

E-Mondial

 

Quasi tutte le assicurazioni vi offrono la possibilità di assicurare anche i vostri bagagli o anche il rimborso per ritardi nei voli etc etc..

Insomma sicuramente c'è l'assicuazione che fa per voi... l'importante, lo sottolineo ancora, è farla!