10° Giorno - Giovedi 2 Luglio

Richfield - Arches NP - Moab

Coast to Coast USA - Arches N.P.
Foto del giorno: Ingresso dell'Arches N.P.

Sveglia presto come al solito, oggi ci aspetta il parco degli archi ma prima dobbiamo trovare una lavanderia…abbiamo bisogno di fare il bucato!!

Il paese è piccolo e anche un po’ squallido ma la lavanderia a gettone non manca. Entriamo con la nostra sacca e cerchiamo di capire come funziona…dopo poco rinunciamo e chiediamo ad una gentile signora che ci spiega come fare…non abbiamo detersivo…ingenuamente pensiamo che quello sopra una delle lavatrici sia per tutti. Sbagliato! Il proprietario si dirige sulla sua preziosissima polvere come un falco e ci consiglia poco gentilmente di andarcelo a comprare nel supermercato li di fronte…così facciamo 6 dollari di detersivo e 3 di laundry…facciamo il bucato e lo asciughiamo e scappiamo via. …

Adesso possiamo andare al parco degli archi ma c’è un bel po’ di starda da fare, arriviamo che è già primo pomeriggio. Entriamo nel parco, la giornata non è delle migliori ci sono un bel po’ di nuvole…la strada piena di tornanti porta al cuore del parco.

Prima tappa la Balanced rock, una roccia che sembra stia per cadere da un momento all’altra sembra si tenga proprio in equilibrio…

Seconda tappa è Il Delicate Arch simbolo del parco, un breve percorso ti permette di vederlo dal basso uno spettacolo stupendo ma ancora più stupendo e vederlo da vicino….ci si può arrivare con un sentiero definito un po’ faticoso (strenous nelle indicazioni dei ranger)….la prima parte, ad eccezione di qualche salita è tutto in terra battuta, la seconda parte è invece la più impegnativa, costoni di pietra, sentiero sabbiosi in mezzo alla vegetazione e scalate tra le rocce ….il cielo era coperto per fortuna con il sole a picco anche se era pomeriggio inoltrato non so se ce l’avrei fatta….incontravamo solo persone che scendevano eravamo i soli a salire e tutti dicevano che mancava poco e che c’era molto vento….ci abbiamo messo un’ora e mezza ma ne è valsa la pena. Lo spettacolo è mozzafiato…solo che c’era davvero un vento fortissimo che ti portava via, c’eravamo solo noi e dei giapponesi (sono ovunque)…Paolo si è avventurato per fare delle foto io mi sono seduta e  l’ho aspettato. La discesa è stata lunga ma molto meno faticosa.

In auto poi ci siamo spostati a vedere degli altri archi: la south e north window, il turnet arch….molto molto bello…abbiamo fatto delle foto spettacolari e l’orario era vicino al tramonto…emozionante. Ce ne andiamo dal parco che sono oltre le 20.00…dobbiamo trovare un posto dove dormire…vicino al parco c’è Moab una viva e ridente cittadina, il motel più economico che abbiamo trovato (quella sera ce li siamo fatti tutti) è stato un motel 6 a 78 $....ben oltre il nostro budget ma non c’é alternativa….per cena un panino da mc donald ‘s..  Prenotiamo un motel per la sera successiva a Flagstaff, si avvicina il fine settimana (tra l’altro di festa nazionale) e saremo vicini al Grand Canyon quindi meglio non rischiare … E quasi mezzanotte quando andiamo a letto siamo stanchissimi… la scarpinata di oggi per raggiungere l’arco ci ha distrutti.

Guarda le foto della giornata:

 

Arches N.P.

 

Spese del Giorno
Descrizione Costo $
Detersivo 6,36
Coin Laundry 3
Benzina 38
Caffè 2,51
Motel 6 Moab 78,63
Mc Donald's Moab 13,47

 

Motel:

Motel 6 Moab

 

1089 N Main Street
On US 191, 20 miles south of I-70
Moab, UT, 84532
Phone: (435) 259-6686 | Fax: (435) 259-6838

 

For Reservations:

http://www.motel6.com/reservations/motel_detail.aspx?num=4119

Strada percorsa
Km del Giorno Km Totali
358 3110