23° Giorno - Mercoledi 15 Luglio

New York

Foto del giorno: Statua della Libertà
Foto del giorno: Statua della Libertà

Sono le 7.30 quando la sveglia suona, doccia e poi fuori di corsa. Ci gustiamo una colazione super abbondante con caffè,  succo d’arancia, pancakes con sciroppo d’acero acquistati a Mc Donald’s e consumati comodamente seduti in Times square.

Oggi abbiamo intenzione di andare al World Trade Center,  prendiamo quindi la metro in quella direzione. Apro una breve parentesi sulla metro….è indispensabile utilizzarla perché le distanze sono enormi…ma bisogna avere una buona cartina e fare attenzione perché è molto molto complessa…la stessa linea non fa tutte le fermate….insomma nel dubbio meglio chiedere a qualcuno che la sta prendendo…

Scendiamo e ci incamminiamo verso il WTC…non serve la cartina si nota subito il vuoto che hanno lasciato le torri gemelle.. fa un certo effetto quel vuoto in mezzo ad una folta giungla di grattacieli, facciamo una passeggiata fino a raggiungere Wall street …a dire il vero in questa zona non c’è molto da vedere o meglio non c’è molto che ci interessa e dopo poco ci dirigiamo a  piedi verso il ponte di Brooklin che vogliamo percorrere a piedi. Arrivati in zona, chiediamo ad un gentilissimo policeman come raggiungere le scale per salire sul ponte…visto da vicino è davvero imponente, lo percorriamo fino al centro scattiamo le solite centinaio di foto da tutte le prospettive, scendiamo e ci allontaniamo dal ponte per fare delle foto dal basso.

Lasciamo la zona del ponte di Brooklin per dirigerci a Chinatown e Little Italy…Chinatown non è niente male, piena di colori e odori e strapiena di cinesi ..si sta allargando talmente tanto che ha quasi inglobato Little Italy. Little Italy, al contrario, mi ha proprio delusa, qualche festone tricolore e qualche ristorante con nome italiano, questa è Little Italy…..ci dirigiamo verso la metro e strada facendo ci fermiamo alla vecchia cattedrale di St. Patrick.

E’ già pomeriggio quando decidiamo di dirigerci a Battery park e vedere la statua della libertà.

Passeggiamo per il parco e mangiamo un hot dog da un indiano imbroglione (4 $ un hot dog.)…poi ci dirigiamo all’imbarco del battello che ci porterà alla statua della Libertà, prendiamo solo il biglietto per il battello ormai è tardi per visitare l’interno della statua e Staten Island…a dire il vero il nostro vero intento è di avere una visuale della città dal battello, passiamo gli intensi controlli e saliamo….le gite in barca sono molto belle e la vista globale è meravigliosa.

Facciamo un giro dell’isola che ospita la statua, un po’ di relax distesi sull’erba e poi è già ora di andare; rientriamo in un affollatissimo battello e poi in metro fino a Times Square.

Ormai è sera torniamo in albergo, doccia e usciamo per una passeggiata serale…torniamo presto Paolo ha un mal di testa micidiale….una bella dormita lo rimetterà senz’altro in sesto.

Guarda le foto della giornata:

 

New York

 

 

Spese del Giorno
Descrizione Costo $
Colazione Mc Donald’s 10,98
Biglietti Metro 12,50
Hot Dog Battery Park             8
Acqua 5
Buglietti Statua Libertà Ferries  24
Pizza

 

 

Hotel:

Paramount Hotel New York
235 West 46th Street
New York, NY 10036

 

Phone: 212-764-5500
Fax: 212-354-5237

Email: reservations@paramount-nyc.com

 

 

http://www.nycparamount.com